Tappa B17 - Da Siena a San Quirico

Se percorsa in una bella giornata di sole, questa tappa può diventare indimenticabile grazie ai panorami sconfinati che si godono dai crinali della Val d'Arbia, che vengono percorsi lungo interminabili strade bianche. 
Dietro di noi possiamo ammirare il profilo di Siena, adagiata sulle colline all'orizzonte. 
La Grancia di Cuna, antico granaio fortificato, è la principale attrattiva storica di questo tratto. Dopo la grancia attraversiamo Monteroni d'Arbia e Ponte d'Arbia.

Superato Buonconvento, il cui centro storico vale una visita, inizia la salita. Percorriamo la provinciale per Montalcino, che lasciamo per entrare nei panorami da sogno della Val d'Orcia, lungo un percorso per strade bianche che ci porta a Torrenieri. Da qui utilizziamo un tratto della Cassia dismessa, purtroppo ancora asfaltata, per raggiungere San Quirico, che ci accoglie con la sua splendida collegiata. 

Punti di ristoro e acqua solo nei centri abitati.

Come stampare le mappe

La segnaletica in questa tappa è stata posata grazie al contributo di:

 

 

Pietripaoli Matteo / Pinto Massimo / Pisu Manlio / Pivotto Alberto / Pogliani Paola / Poli Matteo / Polito Mario

 

<<Tappa precedente

Elenco delle tappe

Tappa successiva>>

Partenza
Siena, Piazza del Campo
Arrivo
San Quirico d'Orcia, Collegiata
Lunghezza totale
54.1 km
loading