Il progetto

ViaFrancigena.bike è un progetto di SloWays, in collaborazione con ItinerAria, che si è occupata della progettazione e del rilievo GPS del percorso della CicloVia Francigena, con Slow Travel Network e con l’Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF).

Il nostro obiettivo è quello di promuovere il viaggio in bicicletta lungo la Via Francigena, mettendo gratuitamente a disposizione del grande pubblico un itinerario percorribile con biciclette da viaggio munite di borse.

Abbiamo quindi analizzato nel dettaglio il percorso pedonale ufficiale sia per trovare valide alternative ai tratti non ciclabili, sia per identificare un percorso il più possibile scorrevole e godibile per chi viaggia in bicicletta

L’itinerario

Rispetto al percorso pedonale, che privilegia le strade sterrate, il percorso in bicicletta comprende numerose strade secondarie asfaltate poco trafficate ed evita il più possibile strade sterrate sconnesse.

L’itinerario è asfaltato per circa il 70%, e i tratti su sterrato per la maggior parte sono su “strade bianche” con fondo stabilizzato. 

La bellezza dell’itinerario della Via Francigena non viene intaccata, e viene mantenuta la correttezza storica del percorso. Il risultato è un viaggio di più di 1000 km dal Colle del Gran San Bernardo a Roma, che può essere percorso da persone mediamente allenate in 23 tappe, di una lunghezza media di circa 50 km. 

La prima parte del percorso, fino a Fornovo, è caratterizzata da dislivelli minimi ed è piuttosto facile. La seconda parte, che comprende il valico appenninico della Cisa e soprattutto i continui saliscendi toscani e laziali, è invece piuttosto impegnativa, e richiede un buon allenamento.

 

Un progetto di:

Logo sloWays 

In collaborazione con:   

Slow Travel Network  Aevf - Associazione Europea delle Vie Francigene